Domenica 19 Luglio 2020: sfida terminata

Eccoci arrivati al termine della sfida che avevo proposto; siete stati/e  in molti a le proporvi per continuare la storia e trarne un finale differente; poi, per problemi di forza maggiore, alcuni non hanno potuto partecipare, ma ho apprezzato l’interesse che questa mia proposta aveva suscitato. Nel leggere le storie che avete creato, mi ha stupito il fatto che qualcuno – piuttosto che solo il finale di quella di cui avevo fornito alcuni dettagli – abbia riscritto una storia a sé, dando, in questo modo, ampio spazio alla fantasia, e ne sono felice! 🙂

Dunque adesso è arrivato il momento dei ringraziamenti. Il primo va senz’altro a Ehipenny che, con la sua foto, ha fatto partire questa sfida; grazie anche ad Enza, ad Alessandro per aver dato il loro contributo ad inventare storie nuove che avessero come protagonista una chiave; grazie anche ad Elena e Laura, per le loro due versioni della storia: mi sono piaciute molto! Ultima, ma non per ultima, un ringraziamento speciale va a Carla, la mia Sorellina di Fede. Non mi sembra di aver dimenticato nessuno, ma se così fosse, segnalatemelo, che vi aggiungo. 🙂

Vi avevo promesso che vi avrei rivelato il vero l’autore della storia della chiave. Ebbene, l’autore… sono io! 🙂 Qui sotto vi lascio il testo:

La chiave

Ieri ho trovato un mazzo di chiavi, per terra: era sudicio, fangoso, polveroso… Sembrava quasi che qualcuno, preso dalla rabbia, lo avesse scaraventato lì, in mezzo alla pozzanghera… Mi sono chiesto da quanto tempo stesse lì; sembrava che ci fosse stato perlomeno un giorno…

Poi mi sono chinato per prenderlo, e l’ho esaminato: presentava tutte chiavi molto semplici che, a giudicare dalla mia esperienza, potevano essere quelle di casa, della posta… Insomma, le chiavi che di solito si portano con sé. Poi mi sono accorto che in mezzo al mazzo, c’era una chiave diversa dalle altre: era più grande, con molti fregi… A ben vedere, sembrava che presentasse delle striature iridescenti, se era osservata al sole. Preso dalla curiosità, portai il mazzo al primo negozio che trovavo: probabilmente qualcuno lo aveva perso senza rendersene conto… Però, tenni per me la chiave misteriosa: volevo studiarla, capire cosa fosse, il suo utilizzo…

Quella sera, poi, sono venuto da te. Nella tasca del giaccone avevo la chiave, che ad un certo punto, mentre eravamo sul divano a parlare, ti ho mostrato. All’ improvviso, tu hai iniziato a raccontarmi la tua storia.

A quel punto capii: era la chiave per accedere alla tua anima…

© Luca, lunedì 14 febbraio 2011

 

 

10 pensieri riguardo “Domenica 19 Luglio 2020: sfida terminata

    1. Buongiorno Sorellina, hai dormito bene? Io sì, e questa mattina mi sono svegliato con il desiderio di infrangere il record di ieri con l’arco; tra poco mi preparo e vado ad allenarmi di nuovo… Buona Domenica! ❤

      "Mi piace"

    1. Pubblicatela lo Buona giornata e buona domenica! 🙂 stesso, non c’è problema; vi aggiungo comunque nei ringraziamenti… ma quale ritardissimo, solo per qualche giorno? Non c’è davvero nessun problema, credetemi… 😉

      Piace a 1 persona

  1. Grazie a te, Luca! Ho avuto una forte ispirazione grazie alla tua iniziativa, non mi succedeva da tempo. Sapere, poi, che avresti apprezzato la mia partecipazione, è stata una grande motivazione.
    L’idea è stata davvero bella, complimenti!
    Bellissimo anche il tuo racconto! Un finale decisamente inaspettato ☺️
    Buona domenica!

    Piace a 1 persona

    1. Enza, grazie a te! Sono contento che ti sia piaciuta l’iniziativa, e che ti sia piaciuto anche il racconto. Sono contento di sapere che con questa iniziativa ti ho fatto ritornare l’ispirazione.
      Buona domenica anche a te!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.