Primo giorno con la nuova attrezzatura

In questo articolo avevo parlato dell’acquisto di arcieristica che avevo appena fatto. Quello che non sapevo, invece, è che una buona parte degli accessori presenti in quell’ordine erano miei. Ebbene sì: oltre a quelle tre cose di cui vi ho già parlato c’è ancora il set di stabilizzazioni (le due laterali, e quella centrale), ed un carichino.

carichinoIl carichino (lo vedete attorcigliato alla vostra sinistra) consiste in una corda con – alle estremità – delle cavità in pelle che devono essere poste alle estremità dell’arco; la parte più piccola va sul tip superiore (così si chiamano le estremità dei flettenti; hanno una strozzatura in cui deve essere incastrata la corda), quella più larga, su quello inferiore. Delle stabilizzazioni, invece, ne ho già parlato in un altro articolo, appena le acquistai, qualche anno fa; sulle stabilizzazioni, invece, non ho nulla da dire, visto che le avevo già provate in precedenza, e mi ci sono trovato più che bene.

Per quanto riguarda il mirino,  invece, c’è da dire una cosa.

Il mio attuale mirino, tirato in ballo oggi per la prima volta, lo avete visto qui. L’asta verticale ha – da una parte e dall’altra – un’asticella numerata, dove poter prendere le misure dello stesso per regolare il mirino alle varie distanze.

Questa mattina, una volta al campo, ho usato per prima cosa il carichino per mettere la corda: vi assicuro che è tutto molto più facile; tutto sta a sistemare la fessura della corda nel flettente superiore, ma un po’ più in giù rispetto al tip, poi inserire le due scanalature in pelle del carichino, tirare l’arco verso l’alto et… voila, il gioco è fatto! Il secondo passo è stato il mirino; a quel punto – per non disturbare gli altri arcieri – mi sono messo al paglione per i principianti e ho tirato un bel po’ di frecce… emi sono divertito un bel po’!!! Poi, quando ho finito di tirare, ho eseguito al contrario l’opersazione con il carichino, e ho rimesso tutto a posto.

Perdonatemi, se per caso non mi sono spiegato granché bene, forse il fatto è che mi sono così gasato per questo nuovo restyiling dell’arco, che spiego come se tutti voi conosceste queste cose… ad ogni modo, per farla breve, per essere stato il primo giorno con l’attrezzatura nuova, devo dire che il giudizio è più che positivo, e mi ci sono trovato molto bene. 🙂

© foto Disport

2 pensieri riguardo “Primo giorno con la nuova attrezzatura

    1. Ciao Sara, bentrovata! 🙂 Grazie. E’ sempre bello leggerti! ❤ Anche oggi sono stato a tirare, per continuare a prendere più confidenza con i nuovi accessori; probabilmente, già domenica porossima potrò vendere l'attrezzatura vecchia. TBuo pomeriggio e buona domenica! ;-*

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.