E poi…

E poi ci sono quei momenti in cui la tua mente fa un balzo e ti riporta indietro di  molti anni, a ricordi che ancora porti nel cuore e che – benché siano belli – provocano una breccia nel tuo cuore, e tu – inevitabilmente – piangi. O, comunque, ti commuovi. Qualunque, tra le due, sia la reazione, non v’è dubbio che inevitabilmente questo flashback crei uno scompiglio interiore, destabilizzandoti, e per riprendere il controllo di sé ci vuole un po’…

È quello che mi è mi è successo oggi, vedendo una foto scattata da P., la mia amica. A corredo della foto, un pensiero. Un bellissimo pensiero, come lei sa farne. In quel momento, il mio pensiero – così come il mio cuore – hanno fatto un balzo indietro, ricordandosi la prima volta che ci siamo incontrati, le volte che abbiamo parlato, e tanto altro; poi… È stato un attimo, e sono scoppiato a piangere.

Forse è perché sono diversi anni che non la vedo, o forse perché ho desiderio di rivederla, o forse sarà che sono sensibile, oppure non so.

Succede anche a voi? E, in caso affermativo, voi cosa fareste?

4 pensieri riguardo “E poi…

  1. Vecchie foto o anche un semplice profumo scatena ricordi incontrollabile, che a volte fanno anche soffrire e ammalare di nostalgia… ma tutto dura poco, perché io guardo avanti, inesorabilmente 🤗
    Però ti capisco benissimo.
    Un abbraccio 😘

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.