Film e documentari/1 – Clownin’ Kabul

Clownin' KabulDa quando, qualche anno fa, ho fatto il corso per diventare Volontario del Sorriso, con l’Associazione Ridere per Vivere, non ho mai visto il documentario Clownin’ Kabul, che fu distribuito ai partecipanti alla fine dello stesso.

Il documentario è stato realizzato nel 2002, nel corso di una missione umanitaria in territorio afghano. Mi sembra di percepire un po’ di ansia tra voi. Senz’altro lecita, ma credetemi se vi dico che la visione ne vale davvero la pena!

Il video inizia con un gruppo di Clown intorno a Walter Veltroni – il sindaco di allora, che sponsorizzò l’iniziativa – cui vengono rivolti ringraziamenti per aver loro concesso di andare in missione umanitaria lì. Subito dopo l’immagine sfuma, e sul video compare un C 130 stipato di Clown che il 23 febbraio 2002 parte dall’Aeroporto militare di Pratica di Mare (Pomezia, Roma). A partecipare a questa missione umanitaria, più di due dozzine di Clown, di differenti organizzazioni: Ridere per Vivere, i Clown di Dottor Sorriso, ed anche “Patch” Adams, insieme alla sua organizzazione.  Subito dopo – con una nuova sfumatura – si assiste all’atterraggio in quella landa desolata che è l’Afghanistan, dove sono accolti dai militari del posto.

Da questo punto in poi macchina da presa si snoda lungo le strade desertiche, per mostrare la desolazione, e per far percepire allo spettatore il silenzio che si annida in quei luoghi. Silenzio, questo, che però non trova posto in luoghi “vivi”, dove bambini e genitori hanno un’aria che sembra quasi “tranquilla”: merito – quasi sicuramente – dei Clown che vogliono portare in quei luoghi tutta l’allegria e la serenità che riescono a trasmettere: ecco allora che sui volti dei bambini si dipingono dei sorrisi, quasi fossero un tacito ringraziamento verso quei “mattacchioni” che si trovano lì con loro in quel momento.

In più di un’occasione è possibile sentire Patch Adams parlare, e sono molto belle le dichiarazioni che fa; per esempio quando afferma che in una situazione come quella bisogna sforzarsi di far ridere (e non di piangere). Come dargli torto?

Ad ogni modo, questo video mostra che i Clown possono arrivare dappertutto; e nel realizzare questa missione hanno messo molto impegno, mettendo in gioco le loro capacità.

Date una chance a questo documentario, vi sorprenderà!

Annunci

4 pensieri riguardo “Film e documentari/1 – Clownin’ Kabul

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...