So’ soddisfazioni!/2

Ieri sera sono stato la Coro, e abbiamo provato i brani per il Concerto di Quaresima: per questo Concerto abbiamo in programma tutti brani già eseguiti in passato, ad eccezione di uno o due, che fanno comunque parte di un’opera, nella fattispecie lo Stabat Mater di Pergolesi.

Oltre a questo Stabat Mater, ce n’è un secondo, scritto però da Gioacchino Rossini. Contrariamente a quello di Pergolesi, che ricordavo di aver cantato, ma non mi ricordavo in al in modo la melodia, questo di Rossini l’ho ricordato subito perché ha una particolarità: lo spartito presenta molti termini che hanno una lunga estensione vocale, che dura più di una battuta. Vi faccio un esempio, per farvi capire meglio:  la terza o del termine dolorosa, proprio all’inizio del brano è prolungata per almeno quattro battute.

doloro    –     –     –    – sa

(dove i trattini indicano quanto la o debba essere prolungata. Naturalmente le battute cui si estende la vocale sono completamente vuote, senza alcuna nota)

Dicevo: lo ricordo bene perché quando l’ho cantato la prima volta ho fatto molta fatica a tenere le vocali sospese; vedremo un po’ cosa succederà quest’anno.

Parlando d’altro, ieri sera, uscendo dalla chiesa, ho chiesto a Flavio se avesse ricevuto le mail in cui gli inviavo il testo scritto per Quaresima, e la risposta è stata affermativa; quello che non ho granché capito è stato se abbia scritto la musica, ma credo non ancora, o comunque sia ancora in alto mare, a causa del lavoro.

Quando gli ho detto che ho fatto leggere il testo ad amici, e che mi hanno risposto che gli è piaciuto, e mi hanno fatto i complimenti, Flavio mi ha detto che è una bella cosa, e che roba del genere è importante, e che se riesco a trovare il momento ideale e a trovare le parole giuste, puoi fare più centro di un arciere! [cit.] 🙂

Non so cosa pensiate, ma per quanto mi riguarda, vi posso dire che, anche se queste parole mi hanno fatto piacere, non mi voglio montare la testa, e voglio continuare questa collaborazione con lui, e scrivere testi liturgici cercando di migliorare di volta in volta.

 

 

4 pensieri riguardo “So’ soddisfazioni!/2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.