Arco trasformato

Eccomi qua!

Dopo l’ultimo acquisto, oggi sono stato a provare l’arco con le nuove aggiunte: il mirino e lo stabilizzatore centrale. Premetto che oggi mi sono sembrato un po’ imbranato, forse perché non c’era lo spazio necessario sui tavolacci di legno. Ma, a parte questo dettaglio (forse piccolo), tric e trac trac e tric, alla fine sono riuscito a montare l’arco. Ecco come è diventato alla fine:

completo

Mi sono avviato al bersaglio per principianti, ed inizio a tirare la prima sestina di frecce, quando mi sembra che ci sia qualcosa che non vada: le frecce vanno per conto loro, e non restano raggruppate. Ma forse la cosa più importante di tutte è che sento di fare molta fatica; ma forse è normale che sia così: del resto sto usando un’arma che prima usavo senza accesori, mentre adesso la configurazione è diversa. Devo farci l’abitudine, non c’è storia.

Dopo poco, per fortuna, arriva Alberto, il quale mi dà un po’ di direttive, soprattutto di tirare tre frecce per volta per non stancarmi troppo, e poi di non mettere troppa forza per tenere l’arco. Mi ha seguito mentre tiravo,

sestina-finale

aggiustando di volta in volta il mirino; poi, dopo aver fatto l’ultima modifica al mirino, mi ha lasciato lì da solo a tirare, vigilando da lontano. E mi sono accorto che stavo andando un po’ meglio. Ecco, dopo molte sestine, il risultato finale, un attimo prima di rimettere tutto al suo posto: le frecce, prima troppo distanti tra loro, ora sono raggruupate meglio tra di loro.

 

 

Annunci

9 pensieri su “Arco trasformato

    • Ciao, grazie di essere passata! Sì, ho immaginato anche io che si trattasse di un cambio di settaggi; ad ogni modo, ricominiare da capo non mi spaventa. Considera che mi trovavo in un angolino dedicato alla scuola, dunque il bersaglio è abbastanza vicino; non so: 2,5/3 metri (vado ad occhio…)
      Mi dispiace che da te piova ancora; questa mattina alle 7.10 ero fuori, e 15 minuti dopo ha piovuto un po’, ma solo due o tre minuti. Capisco il tuo desiderio di tornare al campo… Un abbraccio grande! ❤

      Liked by 1 persona

      • Oggi finalmente sono riuscita a tornare, questa sera sono tutta dolorante, era davvero troppo tempo che non tiravo, questa mattina c’era anche l’istruttore che mi ha fatto fare una piccola modifica di movimento, devo dire che sono soddisfatta dei risultati

        Liked by 1 persona

      • Sono contento che sia tornata al campo; così come capisco i tuoi dolori: una volta, il mio istruttore, per non farmi spezzare il polso me lo ha legato con un parabraccio e l’elastico che serve per fare esercizi: non è stato proprio il massimo, ma penso di essere riuscito (in parte, forse) ad eliminare quel difetto.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...