Le letture di Agosto

Virginia Woolf Una stanza tutta per sé
Silvia Devitofrancesco Ultimo accesso alle (ebook)
AA.VV. L’intimo delle donne (ebook)
Sara Tricoli Racconto senza titolo (ebook)
Tiziana Cazziero E tu quando lo fai un figlio? (ebook)
Douglas Preston/Lincoln Child Labirinto blu (ebook)
Francis Hodgson Burnett Nella stanza misteriosa (ebook)
Francis Hodgson Burnett Le anime bianche (ebook)
Francis Hodgson Burnett Il giardino segreto (ebook)
Annunci

20 pensieri su “Le letture di Agosto

  1. su virginia wollf non so se lo sai…io l adoro!!!!il saggio una stanza tutta per sè l ho letta anni fa e la trovo attualissima!!!
    mi fai un enorme piacere a riscoprire il fascino di burnett..il giardino segreto l ho amato da piccola:)
    buona serata caro!

    Liked by 1 persona

    • grazie, cara daniela 🙂 forse avevo letto un tuo commento in cui dicevi di adorarla; una stanza tutta per sé è stato il primo suo libro che ho letto; ad agosto ho acquistato il diario di una scrittrice, e consigli ad un aspirante scrittore…
      ho iniziato il giardino segreto un po’ di giorni fa, ma complice un periodo un po’ burrascoso, lo sto legendo poco; è in ebook, ma mi sembra di ricordare che il primo capitolo sia il numero 13… boh…
      buona serata cara!

      Liked by 1 persona

      • notte a te caro luca….
        ps pensavo : tu non dovevi partire per le ferie o ricordo male? sei già tornato o devi ancora partire..accennavi ad un viaggio spirituale verso fine estate o sbaglio? .. (spero non aver fatto la ficcanasa con questa domanda..se lo sono stata perdonami e ignora la domanda..)notte notte

        Mi piace

  2. Sono contenta che tu abbia incluso una “classica” Woolf tra le tue letture. In questi giorni ho avuto a che fare con due ragazze giovani e ho scoperto che le loro letture si limitavano a questi libri insulsi, romanzetti rosa best seller, e alla sconoscenza totale di quei classici che dovrebbero essere letti prima di tutto il resto. davvero deludente questa scoperta. Tu fai bene a includere qualche autore classico. Io ti consiglio per le prossime letture un Thomas Mann.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...