I prossimi acquisti

Sul mio account Amazon, tra saggi e romanzi, ho una serie di libri in lista d’attesa; e da pochi giorni, se n’è aggiunto un altro.

Ma andiamo con ordine.

Un bel po’ di tempo fa ho saputo in giro di due testi di Virginia Woolf cui sono interessato per quanto riguarda la mia passione per la scrittura. I testi in questione, che prima sono passati dalla lista d’attesa, prima di finire nello spazio di acquisto, sono:

V. Woolf – Consigli ad un aspirante scrittore

V. Woolf - Consigli ad uin aspirante scritore

Una scrittrice straordinariamente prolifica, uno dei circoli letterari più esclusivi del Novecento, un diario che annota fedelmente opinioni, sensazioni, pensieri sui propri libri e su quelli degli altri, sugli autori classici e sugli amici più cari. Da questa miscela, che non ha avuto uguali nella storia letteraria, sgorga un flusso inarrestabile di domande e risposte, preziose e sorprendenti. Virginia Woolf si muove, con il suo stile inimitabile, tra conferenze, saggi e illuminanti pagine di diario, spiegando con limpida chiarezza un classico, stroncando James Joyce e forse Ernest Hemingway, riflettendo sulle strategie migliori per costruire un personaggio o per descrivere un paesaggio. Divise in tre sezioni – Leggere, Scrivere, Pubblicare – queste pagine ci consentono di entrare nell’officina di una narratrice prodigiosa e, al contempo, ci restituiscono il ritratto di una donna innanzitutto libera.

 

 

V. Woolf – Diario di una scrittrice

V. Woolf - Diario di una scrittrice

Nel 1941, dopo aver dato alla letteratura del Novecento alcune delle sue opere più belle, Virginia Woolf si toglie la vita annegandosi nel fiume Ouse. Nel 1958 Leonard Woolf decide di raccogliere in volume una selezione tratta dai diari della moglie, incentrata su tutto ciò che riguarda lo scrivere e la sua attività di romanziera e critica letteraria. Ne esce un testo affascinante e ricco di sfaccettature: nella sua quotidiana “mezz’ora dopo il tè” dedicata al diario, che considera al tempo stesso un modo per esercitarsi e un messaggio diretto alla se stessa di domani, la Woolf intreccia riflessioni legate ai testi che sta scrivendo o leggendo, appunti di carattere stilistico o strutturale, descrizioni di luoghi, amici ed eventi pubblici o privati, ma anche le amare considerazioni su un mondo lacerato dalla guerra, l’alternarsi tra sfiducia e orgoglio per il proprio lavoro e gli accenni alla tortura delle crisi nervose, sempre più frequenti col passare degli anni. A metà strada fra letteratura e vita, queste pagine offrono la rappresentazione penetrante di un’autrice simbolo e della sua epoca.

L’ultimo libro in lista acquisti è

B. Springsteen – Born to run

B. Springsteen - Born to run

‘Writing about yourself is a funny business…But in a project like this, the writer has made one promise, to show the reader his mind. In these pages, I’ve tried to do this.’

 

“Scrivere di se stessi è un affare divertente… Ma in un progetto come questo, lo scritore ha fatto una promessa. In queste pagine, ho cercato di fare questo”

 

 

 

 

 

Il fatto è che l’autobiografia di Springsteen uscirà a fine settembre, il 26; al contrario, i primi due potrei reperirli subito; penso che potrei ordinarli tutti e tre, con importo intero, in attesa, poi, che mi arrivi l’autobiografia; ma quasi quasi sono tentato di acquistare i primi due testi in libreria, e rimpolpare la lista acquisti con un libro in più. Vedremo… Voi che fareste al posto mio?

 

Annunci

8 pensieri su “I prossimi acquisti

  1. Caro Luca, quando si tratta di libri rinunciare o attendere per acquistarli è sempre un dramma!
    Io (conoscendo la mia necessità di effimera felicità da cose “nuove”) prenderei ora i due libri disponibili e a settembre l’altro, così da avere sempre qualcosa di nuovo da leggere e anche desiderare 😉
    Una felice giornata a te!

    Liked by 1 persona

    • Ciao Francescca, grazie della tua opinione, sempre gradita! 🙂 In effetti sono tentatissimo, sai? Magari, in questo fine settimana, se li trovo in libreria, li acquisto lì! 😉 Buon pomeriggio. 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...