Un nuovo interesse

"BRAVE"

Buonasera a tutt*! Avete trascorso un buon fine settimana? Spero proprio di sì!

Io in questi giorni mi sono divertito tantissimo! Perché? Ve lo dico subito: ho iniziato a fare sport! Questo non significa che non lo abbia mai fatto prima: tra i 9 e gli 11 anni ho fatto atletica leggera, poi alle medie ho iniziato nuoto nella piscina della scuola, dove sono tornato anni dopo (fino a qualche anno fa, quando ho deciso che non ne potevo più; in effetti io e l’acqua non siamo mai andati troppo d’accordo…).

A parte gli scherzi, a Pasqua ho chiamato un amico per fare gli auguri a lui e famiglia, e lui, parlando, mi ha detto che aveva iniziato a fare tiro con l’arco; così ho pensato: Quasi quasi ci penso… Così, il primo fine settimana dopo la settimana di Pasqua, sono andato a dare un’occhiata: trovarmi lì, in pineta, ad osservare gli altri arcieri più provetti che tiravano, mi ha entusiasmato sempre di più, e ha aumentato il mio desiderio di mettermi in gioco. Risultato: il giorno dopo ero di nuovo lì; ma questa volta per informarmi.

L’istruttore con cui ho parlato è stato Corrado, il quale  mi ha dato le info base su come si articola il corso, costi etc… Ma mi ci è voluto poco per decidere. Andando via, ho conosciuto Carlo, che è il mio istruttore; è un tipo un po’ euforico, ma vabbè, pazienza…

E così sabato è iniziato il corso, che consiste in due fine settimana, di due ore al giorno. Siamo in quattro: oltre a me, ci sono un signore sui sessant’anni, e due ragazzetti di 10/12 anni. La prima cosa che ha fatto l’istruttore ieri, è stato consegnarci una piccola dispensa da studiare per passare l’esame che ci sarà domenica 15,  poi è iniziato il tutto, a partire dal montaggio dell’arco, e a prendere confidenza con gli accessori che fanno parte di tutta l’attrezzatura: parabraccio, paradita etc… Dopo abbiamo tirato al bersaglio, e quando Carlo ha detto di chiudere l’occhio sinistro, gli ho detto che non ne sono capace, così mi ha suggerito di tirare nudo, ovvero, senza il mirino. Non è stato semplice inizialmente; basta farci l’abitudine, un po’ come in tutte le cose nuove.

Beh, comunque: ieri è stato un po’ una tragedia, ma mi è servita anche per capire certe cose sul tipo di tiro da fare, sulla traiettoria ed altro… Alla fine delle due ore, sono tornato a casa con l’idea che avevo fatto proprio schifo; ieri, al contrario, la situazione è notevolmente migliorata. Questo perché, ha detto l’istruttore, il cervello immagazzina ed elabora le istruzioni ricevute.

Trascorso questo primo fine settimana, usufruirò dei prossimi giorni per studiare, e per prepararmi all’esame finale: voglio diventare un arciere vero!

Se foste interessati a saperne un po’ di più, potete guardare qui.

 

 

Annunci

19 pensieri su “Un nuovo interesse

  1. L’arco affascina da tempo immemore lo trovo uno sport forse alternativo in un paese di patiti di calcio ma molto più “onesto” e piacevole…
    Qualche anno fa ho assistito ad una gara di tiro con l’arco e devo dire che hai ragione, pur non sapendo nulla è davvero entusiasmante!
    C’erano donne e uomini di ogni età e dei bimbi con un coordinamento degno di un equilibrista….
    Ora che mi hai incuriosito non dimenticare di tenerci aggiornati eh? 😉

    Liked by 1 persona

  2. Io sono un’appassionata di archi antichi, che però in giro si trovano raramente. Da piccola mi costruivo gli archi come una piccola Diana ma ho sempre vissuto in posti dove questo sport non esisteva. Quindi sei stato fortunato a poter avere la possibilità di sperimentare qualcosa che ti piace 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...