Recensione/54 – Vite di Madri (Emma Fenu)

Vite di Madri

Autore: Emma Fenu

Titolo: Vite di Madri. Storie di ordinaria anormalità

Editore: Youcanprint

Prezzo: Euro 9,54

Dati: 2015, 162 pag.

(periodo di lettura: 26/27 agosto 2015)

È da ammirare Emma Fenu, perché è una Donna meravigliosa, brillante e Coraggiosa!

Portare a termine la stesura di Vite di Madri ha permesso all’autrice di realizzare un libro-inchiesta che – sebbene non sia molto voluminoso – racchiude in sé dodici storie di Donne desiderose di lottare per riemergere dal baratro nel quale sono precipitate per molteplici ragioni. Grazie al libro, queste Donne ora hanno l’opportunità di esprimersi, e di far sentire il grido straziante di Donne violate nella loro intimità, raccontando a chi legge il loro Dolore. Un Dolore che è in quelle pagine, vivo, presente. Il lettore/la lettrice ha l’impressione di toccare con mano la tensione della protagonista di turno. Fino a quando, a poche righe dalla fine, gioisce con loro, perché – nella loro lotta – escono vincitrici, affermandosi così al mondo, dichiarando così la loro presenza.

Non sono in grado di dire se sia un libro che vada letto tutto d’un fiato, oppure centellinato; di sicuro, però, è un libro che merita più di una lettura, anche solo per fare propri gli stati d’animo delle Donne che popolano il libro, ed accettare il loro grido di rivalsa nei confronti di coloro che hanno abusato della loro intimità.

Nel suoi racconti di Emma fa uso (e non abuso) di frasi prese a prestito da testi della letteratura, per la maggior parte conosciuti, il cui titolo è riportato alla fine di ciascun capitolo. Si ha l’impressione che questi costituiscano delle voci fuori campo inserite allo scopo di precisare quanto sta raccontando la protagonista.

Un libro la cui lettura consiglio di  anche agli uomini.

Annunci

11 pensieri su “Recensione/54 – Vite di Madri (Emma Fenu)

    • Grazie Laura, sono felice che tu l’abbia apprezzata! Il libro di Emma è… non lo so come descrivertelo; la cosa migliore è leggerlo, per trarre le dovute conclusioni! Di sicuro, però, è un libro che non lascia indifferenti! 🙂 Hai ragione, Emma è proprio una bellissima persona, che mette il Cuore in quello che fa!
      Dolce notte Laura, sogni belli! 😀

      Mi piace

    • Non credere… In csaso di una tua seconda gravidanza non ti augurerei mai cose descritte in questo libro! Baci, Alessandra, buon fine settimana anche a te 🙂

      Mi piace

  1. Grazie a Luca per la sua sensibilità e intelligenza. E’ un libro per donne incinta? Beh molte lo hanno letto, non tratta di una maternità dolce, ma oscura, ma comunque vera e vittoriosa.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...