Recensione/51 – “Ancora dalla parte delle bambine” (Loredana Lipperini)

ancora dalla parte delle bambineTitolo: Ancora dalla parte delle bambine

Autore: Loredana Lipperini

Editore: Feltrinelli

Dati: luglio 2014, 284 pag.

Nato da un incontro nel 2010 tra Elena Gianini Belotti e Loredana Lipperini, questo volume riprende il discorso da dove era stato lasciato dalla Gianini Belottti. L’autrice esplora la condizione con cui si trovano a dover fare i conti le bambine al giorno d’oggi. E la situazione non è propriamente migliorata, rispetto a trent’anni prima.

Oggi, infatti, molte cose sono subentrate a “disturbare” l’essere bambine, il diventare Donne, ad iniziare con la tecnologia, che ha permesso, con l’avvento di Internet, il proliferare fin troppo smodato di siti dedicati al porno, ma anche il desiderio delle ragazze di truccarsi, per darsi l’aria da donna. Ma c’è qualcos’altro che turba tutto questo; vale a dire i due mali della società: l’anoressia e la bulimia.

Riportando brani di interviste, o stralci di documenti, l’autrice traccia un bilancio quanto mai negativo dell’essere Donna oggi.

Annunci

Un pensiero su “Recensione/51 – “Ancora dalla parte delle bambine” (Loredana Lipperini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...